Fix Me

fix me 2

Nel 2017 l’incontro con il poeta e creativo Vasco Mirandola (attore nel Mediterraneo premio Oscar di Salvatores) e la collaborazione con il progetto fotografico di Frequenze Visive dedicato alle persone affette dal morbo di Alzheimer, mettono le basi per la realizzazione del primo spettacolo teatrale.

Cosa succede se il processo che trasforma il nostro vissuto, le nostre esperienze, le nostre azioni in memorie si danneggia e i ricordi svaniscono o permangono solo a tratti, come macchie su un foglio?

FIX ME solleva delle domande, accoglie delle riflessioni, evoca e traduce dei mondi che ci riguardano intimamente attraverso musica, diari, fotografie, danza e l’utilizzo di tre proiezioni simultanee. L’impianto musicale mette in scena la sofferenza e lo smarrimento tipici della malattia, celebrando nel finale la capacità innata dell’uomo di sopperire alla perdita con la tenacia e la passione dei propri cari.