Home

Omega Mai [Squadra Omega & Mai Mai Mai] + Mattatoio5 & Romina Salvadori

Sabato 26 marzo 2022 – ore 21:00
Teatro Filarmonico di Piove di Sacco (PD)

PRENOTAZIONE
Ingresso 10 euro
https://linktr.ee/mattatoio5band

Vi preghiamo di registrarvi in anticipo, le prenotazioni online chiuderanno giovedì 24 marzo.

INFO mattatoio5band@gmail.com

ACCESSO
La biglietteria aprirà alle ore 20.00. L’accesso agli spazi avverrà 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo secondo il protocollo anti-contagio COVID-19 come da Decreto Legge in corso ​(“Super Green Pass” e uso delle mascherine FFP2).

OMEGA MAI è il nome di una nuova collaborazione tra Mai Mai Mai (esploratore di Hauntology del Mediterraneo) e Squadra Omega (collettivo Avant Jazz / Kraut / Psych). Dopo alcune sessioni all’Outside Inside Studio realizzate con Modular Synths, Moog, Revox, Saxophone e Bass, le registrazioni hanno preso forma in questo LP: colonna sonora di una suggestiva passeggiata attraverso i boschi oscuri del Montello, la collina su cui si trova lo studio, che ancora vibra dei terribili scontri avvenuti durante la prima guerra mondiale. Un ritmo crepuscolare accompagna l’ascoltatore attraverso ambientazioni oniriche e profondi stati meditativi guidati dal calore delle basse frequenze analogiche.

SQUADRA OMEGA è una delle formazioni che meglio rappresenta il vasto spettro dell’underground italico. La psichedelica, l’avanguardia, il jazz-rock, l’improvvisazione, il kraut-rock, il rock in opposition e certi etno-tribalismi si fondono perfettamente nell’opera di un collettivo che si muove ed espande a seconda dell’urgenza del momento, fermi restando i due membri fulcro OmegaMatt e OmegaG8. L’universo Omega continua a espandersi inglobando space rock, free jazz, kosmische music, motorik kraut, progressive.

MAI MAI MAI è un progetto audio/video di Toni Cutrone, messa in musica ed immagini di un viaggio oscuro nella tradizione e nel folclore dell’Italia meridionale. Mai Mai Mai è un’indagine sonora che sviscera l’interrelazione tra riti pagani e cattolicesimo, tra natura e magia nella vita rurale, attraverso la manipolazione di suoni d’archivio e field recordings (registrati da Alan Lomax e Diego Carpitella negli anni ’50 e ’60) o collaborazioni con musicisti “avant/etnici” contemporanei (Luca Venitucci, Lino Capra Vaccina…). Un’ “hauntology mediterranea” che, lontana da essere un semplice sguardo nostalgico, risveglia rumorosamente quegli Spettri di cui racconta e li evoca ad accompagnarci nella quotidianità.

MATTATOIO5 & ROMINA SALVADORI La musica di Mattatoio5 attinge alle sorgenti di post-rock, dark wave ed elettronica per generare esperienze multimediali in cui collidono elementi sonori, visivi e performativi. Composta da Tommaso Meneghello (voce, basso), Davide Truffo (chitarra) e Filippo De Liberali (synth, programming e visual), la band nasce tra Padova e Venezia nel 2013 e incide il primo album – Cheap Pop – nel 2015. Prodotto da Amaury Cambuzat (Ulan Bator, Faust), Escapes (2020) è il secondo lavoro del trio, impreziosito dai contributi di Romina Salvadori – già vocalist nella band EstAsia, della poetessa statunitense Adeena Karasick e Bernardino Carbone alla batteria acustica. Distribuito nel 2021, Rat Race Ep raccoglie i remix dei brani Rat Race e The Gutters, riletti dagli sguardi sonori di Amaury Cambuzat, Silent Panda | Deadly Panda (moniker di Luca Giovanardi, chitarra e voce dei Julie’s Haircut) e del dj e producer Howie B.

Nell’omonimo romanzo di Kurt Vonnegut, il Mattatoio n. 5 è un rifugio dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale; il protagonista, Billy Pilgrim, viaggia con la mente per sfuggire alla quotidianità: questo è ciò che percepiamo della nostra musica. Post-rock, dark wave ed elettronica ci guidano nella genesi di universi alternativi in cui sonorità non convenzionali si combinano con performance teatrali, coreografie, poesia e visual. La musica per noi è una colonna sonora: chi la esegue non è il protagonista, ma il coautore di un’esperienza multisensoriale.

RAT RACE EP

“Un viaggio sonoro di musica elettronica e post-rock, con elementi di trip hop in stile Massive Attack e sperimentazioni figlie dei Notwist dell’ultimo decennio. Rat Race è un lavoro che si muove nel segno della qualità e di uno slancio artistico sempre più definito.”

Marco Del Casale, Rockit.it

Rat Race Ep accoglie i remix dei brani Rat Race e The Gutters, riletti dagli sguardi sonori di Amaury Cambuzat, Silent Panda | Deadly Panda (moniker di Luca Giovanardi, chitarra e voce dei Julie’s Haircut) e del dj e producer Howie B.

CHOOSE YOUR FIT & FEEL THE NOISE

Visita la vetrina dedicata al nostro merchandising e acquista l’edizione speciale di Escapes in formato CD-R, in tiratura limitata a 50 esemplari.

Vai allo Store di Bandcamp.

Assieme al CD riceverai:
t-shirt “Escapes” in cotone nero (taglie S/M/L)
streaming illimitato di “Escapes” via Bandcamp app
download dell’album in formato digitale (MP3, FLAC)

ESCAPES

“Una conferma matura e personale in cui le dimensioni surreali si incontrano con il nostro lato interiore nascosto. Un ambiente caldo, suggestivo e internazionale, in grado di suscitare forti vibrazioni emotive.”

Simone Catena, Impatto Sonoro

Prodotto e mixato da Amaury Cambuzat (Ulan Bator, Faust), Escapes è il secondo album di Mattatoio5. Inciso nel 2020 al Lesder Studio di Tommaso Mantelli, vede la partecipazione di Romina Salvadori – già vocalist nella band EstAsia, della poetessa americana Adeena Karasick e di Bernardino Carbone alla batteria acustica.

FIX ME | SPETTACOLO MULTIMEDIALE

Vasco Mirandola – attore già al fianco del regista premio Oscar Gabriele Salvatores in numerose pellicole – e Mattatoio5 condividono il gusto di una ricerca tra immagini, video, danza, musica elettronica e parole, capace di restituire riflessioni su temi scottanti della contemporaneità.

La loro prima collaborazione, Fix Me (2017) è dedicata alle persone affette dal morbo di Alzheimer: cosa succede se il processo che trasforma il nostro vissuto, le nostre esperienze, le nostre azioni in memorie si danneggia e i ricordi svaniscono o permangono solo a tratti, come macchie su un foglio?

Registra la tua mail qui sotto.

Accetto informativa sulla privacy